Per aziende produttrici di cosemtici che volessero far testare i loro prodotti makeupincrisi@virgilio.it

Segui il mio Blog

Translate

giovedì 13 dicembre 2012

Per lasciare il segno..ma non sul bicchiere!! Kiko Double Touch

Per voi che "toglietemi tutto ma non il velo di rossetto", per voi che senza un tocco di colore sulle labbra non vi sentite a posto e per tutte le affezionate del lipstick andiamo a parlare di questo prodotto.
Il rossetto Double Touch della Kiko (costo 6,90 ), da poco disponibile in nuove colorazioni, è
una soluzione utile (per me indispensabile) in tutte quelle occasioni che ci vedono fuori casa per tante ore (vedi Cerimonie varie) o, semplicemente, durante pranzi o cene in cui si voglia evitare di lasciare le proprie labbra stampate su bicchieri e tovaglioli.

COSA PROMETTE
Labbra ultra brillanti con un colore impeccabile fino a 10 ore. Il trucco non sbiadisce, non sbava e non ''si spezza''

Applicatore
Con queste premesse, ho deciso di comprarne due. Il primo è di una colorazione naturale, molto adatto sia ad un trucco leggero che a contrasto con degli occhi "importanti".
L'altro è invece un Rosso Cremisi, decisamente meno discreto. Per entrambi la stesura è semplice, grazie ad un applicatore che ricorda quello di un  gloss. Un volta steso, basta attendere qualche minuto (senza unire le labbra!!!)  affinchè si asciughi, per poi dargli  il tocco finale con un lucido contenuto nella parte opposta al colore.
A questo punto sentitevi pronte ad affrontare ore senza ritocchi, a meno che non decidiate di bere o mangiare. In tal caso il lucido sparirà inevitabilemente, mentre per il colore sono possibili vari esiti. Se vi limiterete a bere, state serene,  resterà lì dov'è, se mangerete dipenderà da cosa: più sarà condito il cibo, più il vostro colore si comprometterà; è l'olio, infatti, a dargli filo da torcere.
Ad ogni modo, avete molte speranze che a fine pasto le vostre labbra siano ancora a posto, e la certezza di non aver lasciato il segno (che non è poco)!
Il mio consiglio per un miglior risultato è puntare su colorazioni neutre; a differenza dei normali rossetti,  che si dossolvono in modo omogeneo,questi double iniziano a sparire dalla parte interna delle labbra (quella più a contatto col cibo), restando intatti sul contorno. Quando il colore utilizzato è un "nude" non ci si fa caso, altrimenti diventa un cazzotto nell'occhio!
Da sinistra: col n°12 e col n°10
N.B.La rimozione del colore  è possibile solo con uno struccate bifasico, o con un prodotto a base oleosa ;-)

CONSIGLIATO??
Al 100% nei colori neutri, con riserva in tutti gli altri (usateli solo per le passeggiate!!). 

Un bacio no-transfer.....! Miriam <3

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget